E' molto importate riportare al proprio medico le caratteristiche precise dei propri disturbi, in modo che si possa trovare la soluzione più adatta. Tutte le principali linee guida internazionali suggeriscono di compilare un diario minzionale per 2-3 giorni e di farlo visionare ad un medico. Un diario minzionale è un riassunto che elenca la quantità di liquidi assunti con l’alimentazione e la quantità di urina prodotta durante circa 24 ore. Durante un diario minzionale si registra la quantità di liquido che si beve o che si urina (utilizzando ad esempio un recipiente graduato). Inoltre viene registrato ogni evento incontrollato associato (perdita di urina o sintomi ad esempio).

 

 

Umberto Capitanio - MioDottore.it